• Home
  • Articoli
  • Gestione responsabile dei Farmaci: smaltimento e riciclo

Gestione responsabile dei Farmaci: smaltimento e riciclo

Lo smaltimento responsabile dei farmaci scaduti è un tema di fondamentale importanza per la tutela della salute pubblica e la salvaguardia dell’ambiente. Lo smaltimento dei farmaci scaduti o non utilizzati presenta diverse sfide, tra cui il rischio di contaminare le risorse idriche e il suolo, nonché di esporre gli animali selvatici e l’ambiente a sostanze nocive. Inoltre, lo smaltimento improprio dei farmaci può contribuire al rischio di selezionare batteri resistenti.

In Italia, il Ministero della Salute ha emesso precise linee guida per lo smaltimento dei farmaci, al fine di garantire una corretta gestione dei medicinali scaduti o non utilizzati. Secondo queste linee guida, i farmaci non devono essere smaltiti nei rifiuti domestici o gettati nei lavandini. È invece obbligatorio il loro smaltimento tramite la raccolta differenziata, come previsto da un decreto legislativo.

I farmaci devono essere restituiti presso le farmacie o i punti di raccolta dedicati, dove vengono raccolti e trattati separatamente da altri rifiuti. Questi farmaci vengono poi portati agli inceneritori e bruciati ad altissime temperature, eliminando così il rischio di contaminazione ambientale.

In Italia, ogni anno vengono consumate tonnellate di farmaci, molti dei quali finiscono nell’ambiente. Tuttavia, grazie all’implementazione della raccolta differenziata e alla sensibilizzazione della popolazione, si sta assistendo a un aumento del riciclo dei medicinali. Secondo l’Istituto Superiore di Sanità, nel 2020 sono state raccolte circa 8.000 tonnellate di farmaci scaduti o non utilizzati, ma molte di esse finiscono ancora nelle discariche o nell’ambiente.

Importante è separare le confezioni dei medicinali:

Scatola di carta, foglietto illustrativo, blister, confezioni di plastica o metallo, flacconi di vetro (privi del contenuto) si possono gettare nei contenitori per la raccolta della carta, della plastica o del vetro. Nel caso vi siano residui devono essere mantenuti all’interno del proprio flacone e gettato nel contenitore presente nelle farmacie.

Scrivici su: info@greeen.pro
Richiedi una demo gratuita: richiesta demo e/o preventivo

 

Una buona abitudine per evitare sprechi accumulando farmaci scaduti è non fare scorte eccessive di medicinali